Pietro Amitrano: la libertà di stampa è un valore imprescindibile. E’ rispetto, libertà d’opinione, circolazione di idee, confronto

Pietro Amitrano: la libertà di stampa è un valore imprescindibile. E’ rispetto, libertà d’opinione, circolazione di idee, confronto

IN TRINCEA PER LA LIBERTÀ – Metropolis è un pezzo della storia di Pompei. Il diario di questi anni, la cronaca di ogni attimo del nostro Comune. Pensare Pompei, e qualsiasi altra città, senza Metropolis, senza stampa locale, significa immaginarsi città senza voce narrante. Album fotografici senza immagini, pagine bianche che cancellano la storia, negano il presente, fermano il futuro. Abbiamo parlato e litigato con tutti i giornalisti di Metropolis. Abbiamo fatto battaglie fianco a fianco, e in alcuni casi abbiamo contestato le loro scelte editoriali, i loro titoli, i loro attacchi. Ma mai e poi mai vorremmo una città senza il suo giornale di riferimento. Mai e poi mai vorremmo fare politica senza che la stampa possa raccontare, e anche contestare il nostro operato. La libertà di stampa è un valore imprescindibile. E’ rispetto, libertà d’opinione, circolazione di idee, confronto. E, in molti casi, anche lezione di vita. Per noi che amministriamo Pompei, per i nostri figli che dai giornali impareranno ad avere la coscienza critica che li renderà liberi. No ai bavagli. No alle mannaie sui giornali che combattono sul territorio, che sono l’avamposto d’ogni battaglia. Saremo al vostro fianco, nella speranza di poter continuare a litigare per anni, sempre con il rispetto e l’obiettività che vi ha contraddistinto.


ULTIME NEWS