Torre del Greco: vigili, stop al concorso-farsa Stroncati amici e figli d’arte

Torre del Greco: vigili, stop al concorso-farsa Stroncati amici e figli d’arte

Torre del Greco. Ufficialmente la revoca è stata decisa «per favorire una buona organizzazione degli uffici pubblici». Perché, in pratica, le assunzioni part-time al 33% settimanale non avrebbero garantito una efficiente «copertura» di tutti i servizi assicurati dai vigili urbani.

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione

digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/


ULTIME NEWS