Beni culturali: carabinieri recuperano statua rubata dieci anni fa

Beni culturali: carabinieri recuperano statua rubata dieci anni fa

Napoli  – Alle 11 di domani , nella Chiesa “San Domenico Soriano” di Napoli, alla presenza del parroco Antonio Paoni e del Comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Napoli, capitano Giampaolo Brasili, si svolgerà una cerimonia per la riconsegna di una Statua raffigurante “Gesù Bambino con cuore in mano” sottratta dall’Arciconfraternita del Santissimo Rosario il 5 marzo 2008. Il recupero è stato effettuato dopo attività investigativa del Nucleo TPC di Napoli che ha individuato il bene grazie alla comparazione di una sua immagine con quella contenuta nella Banca Dati beni culturali sottratti gestita dal Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale


ULTIME NEWS