Torre del Greco: expo ai Molini Meridionali Marzoli

Torre del Greco: expo ai Molini Meridionali Marzoli

TORRE DEL GRECO – Al via dal 30 novembre al 2 dicembre Expo Torre, esposizione di arte e artigianato, presso La Stecca ai Molini Meridionali Marzoli. L’iniziativa a cura della Proloco di Torre del Greco in collaborazione con Ascom, rientra nel programma di attività del progetto “Devozioni” promossa dal Comune di Torre del Greco. Tra le opere in mostra, prodotti di artisti ed artigiani locali, oltre a bozzetti dei carri dell’Immacolata, in un’esposizione concepita per valorizzare il connubio di arte, storia, buon cibo e tradizioni che caratterizza il nostro territorio.L’accesso al pubblico alle aree espositive è previsto dalle 18 alle 23, nelle serate di venerdì e sabato e dalle 10 alle 20 di domenica. Ed ancora, venerdì e sabato sono previsti due concerti, rispettivamente La maschera venerdì e Giovanni Mauriello sabato (orario concerti dalle 20,30)Ad inaugurazione della mostra, il 30 novembre alle 18, è prevista la tavola rotonda “Sulle orme di Vincenzo Romano, il Santo lavoratore. Commercio Turismo e religiosità”. San Vincenzo Romano, “lu Prevete faticatore”, come simbolo di operosità e spiritualità per promuovere il territorio nella sua totalità e condurre all’anima del territorio rappresentata dal commercio e artigianato.Nella casa delle imprese, la Stecca, incubatore di idee, viene proposto un dibattito sulle potenzialità turistiche del territorio, con particolare riferimento al turismo religioso, e la costruzione di reciproche opportunità con il commercio locale.  L’idea è quella di riunire intorno ad un tavolo operatori culturali, del turismo e commerciali per discutere sui bisogni e sull’effettiva capacità di accogliere il turismo religioso legato all’evento canonizzazione del Vincenzo Romano.Devozioni è un progetto organizzato dal Comune di Torre del Greco e cofinanziato dall’Assessorato allo Sviluppo ed alla Promozione del Turismo della Regione Campania con i fondi POC 2014-2020 e dal comune di Torre del Greco stesso. L’evento è dedicato alla religiosità sacra e popolare per celebrare la canonizzazione del Beato Vincenzo Romano avvenuta il 14 ottobre e la centenaria festa dell’Immacolata. È un progetto che intende valorizzare Torre del Greco, attraverso percorsi di fede non solo spirituale ma di vera e propria passione per la città.


ULTIME NEWS