Champions: carica Hamsik, vittoria spinta per Liverpool

Champions: carica Hamsik, vittoria spinta per Liverpool

NAPOLI  – “Battere il Frosinone è stato il modo migliore per avere una spinta verso una partita importante come quella di Liverpool”. E’ Marek Hamsik, attraverso il suo sito web, a lanciare lo sprint del Napoli verso il primo traguardo dell’anno, il dentro o fuori dell’Anfield Road, dove martedì gli azzurri si giocano il loro futuro europeo: asfaltare il Frosinone è stata una sgambatura, vedremo se abbastanza o poco ‘allenante’, ma ora la testa di tutti è già alla sfida contro la squadra di Klopp a cui il Napoli si presenta da prima in classifica del girone di ferro e con due risultati su tre, vittoria o pareggio, che segnerebbero la qualificazione agli ottavi. La banda di Ancelotti è infatti fuori solo se perde con due gol di scarto o senza segnare, con l’1-0, fermo restando che il Psg deve battere la Stella Rossa, gli azzurri sarebbero infatti fuori. Ma Carlo Ancelotti non vuol sentire parlare dei complicati calcoli delle classifiche avulse, lo ha detto chiaro ieri pomeriggio: “Non faremo calcoli né metteremo il bus davanti alla porta, cercheremo di prendere l’iniziativa a Liverpool”. Un messaggio forte, di un tecnico consapevole che difendendosi in certi palcoscenici ci può scappare anche la figuraccia. Per questo Ancelotti chiederà il massimo al suo gruppo Champions, quello di una formazione largamente già fatta come ha indicato il massiccio turn over contro il Frosinone. Applausi dunque per Meret, Luperto, Ghoulam, Ounas, Younes, ma per martedì si tornerà a Ospina in porta, con Albiol di fianco a Koulibaly al centro, Rui e Maksimovic terzini, mentre a centrocampo Hamsik ritroverà di fianco Allan, Fabian Ruiz e Callejon ad accompagnare le scorribande di Mertens e Insigne. E a Liverpool non mancheranno i tifosi azzurri: sono infatti circa 2300 i supporter napoletani attesi nella città dei Beatles, in un’atmosfera non tranquilla per le strade, tanto che nei giorni scorsi dalla questura di Napoli, che è in contatto con la polizia inglese per preparare la trasferta, è arrivato l’avvertimento a partire solo se muniti di biglietto e di camminare in gruppo per le strade di Liverpool. E un pensiero ai tifosi per spronarli è arrivato anche da Hamsik: “E’ stato bellissimo festeggiare – ha detto – con i nostri grandi tifosi. Non vediamo l’ora che inizi la partita contro il Liverpool in Champions”.


ULTIME NEWS