Gragnano: abusi, ripartono le ruspe 58mila € per la demolizione

Gragnano: abusi, ripartono le ruspe 58mila € per la demolizione

GRAGNANO – Abusivismo edilizio e abbattimenti: le ruspe sono pronte a rimettersi in azione in città. Per eseguire, come già accaduto decine di volte negli anni scorsi, una demolizione coatta. Stavolta l’immobile, costruito illegalmente, è un edificio abbastanza grande, costituito da un solo piano ma su ampia superficie, circa 680 metri cubi, nella zona di via Petrarca, una traversa di via Ponte Carmiano. La costruzione abusiva, quindi, ricade in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico sia ai sensi della cosiddetta Legge Galasso, risalente al 1985, sia al Piano Urbanistico Territoriale della Penisola Sorrentina, istituito con legge regionale n.35 del 1987

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione

digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/ 


ULTIME NEWS