Michele Imparato

Juve Stabia. Paponi: «Non esistono squadre invincibili. Il nostro primato nasce…»

Juve Stabia. Paponi: «Non esistono squadre invincibili. Il nostro primato nasce…»

Michele Imparato

Daniele Paponi è sicuramente colui che lega la Juve Stabia di due anni fa di Fontana e Carboni a quella di Fabio Caserta. L’attaccante era arrivato nel mercato di gennaio trovando una squadra ai vertici della classifica che nel girone d’andata era stata capace di stupire tutti attestandosi al primo posto con Lecce e Matera. Quella, però, è rimasta una Juve Stabia bella a metà perché nel girone di ritorno c’era stato il crollo culminato con l’esonero di Fontana.  La marcia della Juve Stabia è impressionante e le Vespe hanno già più punti del Lecce dello scorso campionato dopo le stesse partite giocate. Ciò esalta il lavoro dei giocatori di Caserta ma Paponi non dà troppo peso ai numeri: “Non esistono squadre invincibili – dice – Stiamo facendo un grande campionato perché ci sono gli atteggiamenti giusti già durante la settimana durante gli allenamenti e dobbiamo andare avanti così. Ovviamente il fatto di aver cambiato poco rispetto all’anno scorso aiuta così come lavorare con lo stesso allenatore”.


ULTIME NEWS