“Vite che non sono la tua”. Storie di Briganti e patrioti nell’unità d’Italia

“Vite che non sono la tua”. Storie di Briganti e patrioti nell’unità d’Italia

NAPOLI – Storie di briganti/patrioti dell’Ottocento a Radio Rai: in onda da oggi per due fine settimana alle 14.30 su Radio 3 Rai “Vite che non sono la tua”. Nello Del Gatto racconta le vicende di Fra’ Diavolo (Michele Pezza), Filomena Pennacchio (Filomena De Marco), Rocco Chirichigno (il Coppolone), Michelina De Cesare. Gli audiodocumentari sono scritti e realizzati da Del Gatto con la collaborazione di Aldo Colucciello, la regia di Ornella Bellucci e la cura di Paola Tagliolini. La trasmissione può essere ascoltata in diretta sia in radio che sull’app Rai Play Radio, sul sito di Radio 3 o sul digitale terrestre. ”Nella storia risorgimentale e unitaria d’Italia – scrive in una nota l’autore – il brigantaggio che visto dal Nord non è altro che banditismo allo stato puro, con gli occhi del Sud e di una storiografia più attenta alla realtà dei fatti, diventa movimento patriottico partigiano. Storie di uomini e donne che indossano cappa, cappello e moschetto per difendere i diritti negati di un popolo abbandonato. A muoverli, la passione: passione per la vita, passione per l’amore, passione per la libertà”


ULTIME NEWS