San Giuseppe Vesuviano. «Dammi i soldi o ti uccido». Sangue e botte in pizzeria

San Giuseppe Vesuviano. «Dammi i soldi o ti uccido». Sangue e botte in pizzeria

Prima ha provato a rapinare il titolare del negozio. Poi si è avventato sulla fidanzata dell’imprenditore. Infine ha fatto a botte con il commerciante ed ha anche aggredito i carabinieri. Sono le incredibili immagini della serata di follia vissuta in una pizzeria di San Giuseppe Vesuviano. Protagonista: Moamed Idrissa, un 30enne della Nuova Guinea senza fissa dimora che è stato arrestato per tentata rapina e aggressione a pubblico ufficiale.


ULTIME NEWS