Al MANN il Capodanno Cinese con ‘I tesori del Sichuan’. A Febbraio ticket ridotto

Al MANN il Capodanno Cinese con ‘I tesori del Sichuan’. A Febbraio ticket ridotto

NAPOLI – ‘I tesori del Sichuan’, il porcellino di Villa dei Papiri: il Museo Archeologico Nazionale di Napoli festeggia il Capodanno cinese 2019, anno del maiale, dal 4 al 20 febbraio. A partire dalle 14 tutti i giorni sarà possibile accedere al museo con ticket ridotto (5 euro) e visitare la mostra “Mortali Immortali. I tesori del Sichuan nell’antica Cina” . L’esposizione, per la prima volta in Europa, raccoglie 130 reperti, databili dall’età del bronzo, dal II millennio a.C. fino all’epoca Han II sec. d.C..    Nell’atrio del Museo esposizione straordinaria del ‘Porcellino’, statuetta in bronzo rinvenuta nel peristilio rettangolare della Villa dei Papiri di Ercolano (1756). La promozione legata alle festività cinesi (il 4 febbraio alle 17 ora italiana inizierà il nuovo anno in Cina, il 5 è il primo giorno dell’anno, il 19 cade la Festa delle Lanterne) è in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia. Le relazioni tra il MANN e i musei cinesi sono molto intense: in queste ore è stata inaugurata al Museo di Panlongcheng (Wuhan) la quarta tappa di “Pompeii. The infinite life”: la mostra, realizzata con 120 reperti del MANN è già stata visitata da due milioni e mezzo di turisti nelle precedenti tappe.


ULTIME NEWS