Cancro e Sla, cure scandalo. Sott’accusa 10 dirigenti Asl

Cancro e Sla, cure scandalo. Sott’accusa 10 dirigenti Asl

TORRE DEL GRECO – Le cure domiciliari a sostegno dei malati di cancro e di Sla venivano affidate a centri privati non autorizzati e non accreditati. Secondo la Corte dei Conti la storia è andata avanti per anni all’Asl Napoli 3 Sud e adesso si concretizza un danno erariale da 23 milioni di euro, che la procura contabile è decisa a contestare a dieci vertici dell’azienda sanitaria locale.

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/


ULTIME NEWS