Sarno, un fiume di plastica. L’alveo è invaso dai rifiuti

Sarno, un fiume di plastica. L’alveo è invaso dai rifiuti

Un vero e proprio “tappo” creato da tonnellate di rifiuti ammassati nei pressi dell’alveo comune nocerino. Una testimonianza cruda, quella che si evince dalle denunce degli attivisti da tempo impegnati nella battaglia per il disinquinamento del fiume Sarno e dei suoi affluenti. Quello che da alcuni è stato ribattezzato come il “fiume di plastica”, ma che comprende anche materiali di risulta dell’agricoltura e rifiuti solidi, è visibile in prossimità del cavalcavia in via Guglielmo Marconi a San Marzano sul Sarno, estendendosi per decine e decine di metri.

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/ 


ULTIME NEWS