Elena Pontoriero

Santa Maria La Carità. Incidente tra auto in via Motta Carità, restano incastrati nelle vetture

Santa Maria La Carità. Incidente tra auto in via Motta Carità, restano incastrati nelle vetture

Elena Pontoriero

Un incidente tra due auto e via Motta Carità viene chiusa al traffico. Uno scontro che ha coinvolto due veicoli, andati in buona parte distrutti e che ha fatto temere il peggio. Incastrato tra le lamiere dell’auto, per alcuni minuti, il conducente che è stato poi liberato a seguito dell’intervento dei vigili e della protezione civile sammaritana. Una dinamica ancora al vaglio degli inquirenti, ma probabilmente avvenuta per qualche distrazione di uno dei due residenti coinvolti. Una manovra per entrare in un garage privato e l’arrivo di una vettura, poi il tonfo provocato dallo scontro e lo scoppio degli airbag all’interno dell’abitacolo delle due auto. Tanta paura ma per fortuna l’incidente non ha avuto gravi ripercussioni sui due conducenti, un uomo e una donna. Sul posto sono arrivati immediati i soccorsi. A lavoro i vigili urbani di Santa Maria la Carità, coordinati dal comandante Brizio e i volontari della protezione civile guidati dal Gennaro Afeltra. Rilievi effettuati dalle forze dell’ordine per ricostruire gli attimi che hanno preceduto l’impatto tra le due auto. E intanto sale la percentuale di incidente sulle strade sammaritane. Feriti gravi o anche morti è il bilancio negativo dell’ultimo anno. Vittime maggiormente i giovani che, attratti dalla movida al centro della cittadina, numerosi arrivano dai Comuni limitrofi. Forse la velocità, forse il manto disastrato o forse un destino che tinge ancora quelle strade di rosso sangue. Più controlli invocati dai sammaritani e più telecamere di videosorveglianza richieste dal sindaco Giosué D’Amora. Occhi elettronici per monitorare la viabilità e, nel caso, intervenire lì dove le strade possono essere maggiormente rischiose.


ULTIME NEWS