Malgrado il divieto di dimora va allo stadio e aggredisce gli ultras. Arrestato tifoso

Malgrado il divieto di dimora va allo stadio e aggredisce gli ultras. Arrestato tifoso

TORRE DEL GRECO  – Malgrado il divieto di dimora a Torre del Greco, per stalking, è andato a vedere la partita Turris-Bari durante la quale ha anche aggredito i supporter pugliesi. Gli agenti del commissariato di Torre del Greco hanno arrestato a Olbia, in Sardegna, R.G., 20 anni, con precedenti di polizia, ricercato in quanto destinatario di provvedimento di custodia cautelare in carcere. La misura cautelare gli è stata inflitta dal Tribunale di Torre Annunziata dopo essere stato ritenuto responsabile di avere violato il divieto di dimora, lo scorso 3 febbraio, per andare a vedere la partita.  Il 20enne, tra il primo e il secondo tempo, dal settore Distinti, ha anche lanciato un casco da motociclista contro gli ultras baresi. Per queste intemperanze, inoltre, è stato avviato il procedimento amministrativo per l’emissione del Daspo.


ULTIME NEWS