Cagnolino nato senza zampe. I padroni lo gettano tra i rifiuti

Cagnolino nato senza zampe. I padroni lo gettano tra i rifiuti

TORRE DEL GRECO – Ha gli occhi ancora chiusi. Aggomitolato su stesso e i suoi gemiti diventano un appello, un richiamo per chi intorno non lo perde di vista nemmeno un secondo. Cerca calore, affetto, qualcuno che si prenda cura di lui, come invece non ha fatto chi lo ha lasciato in quel cumulo di rifiuti. Abbandonato senza pensarci due volte. Un peso di cui liberarsi. Una storia che però potrebbe avere un lieto fine. Protagonista un cucciolo ritrovato nel cassonetto dei rifiuti in via San Giuseppe alle Paludi, quartiere popolare di Torre del Greco.

Giovanna Salvati

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/


ULTIME NEWS