Condividi

Bimba morta nel Salernitano vittima di ripetuti maltrattamenti

Bimba morta nel Salernitano vittima di ripetuti maltrattamenti


Ripetuti maltrattamenti: sarebbero stati questi alla base della morte della piccola Jolanda, la bimba di otto mesi, deceduta lo scorso 22 giugno nel S...

Condividi

Marito e moglie in auto con la cocaina , arrestati

Marito e moglie in auto con la cocaina , arrestati


CASERTA- Marito e moglie, lui italiano di 41 anni, lei 37enne straniera, sono stati arrestati nel Casertano dalla Guardia di Finanza perché viaggiava...

Condividi

Al Sud 4 regioni su 5, hanno il  più basso tasso di occupazione d’Europa

Al Sud 4 regioni su 5, hanno il più basso tasso di occupazione d’Europa


Quattro su cinque delle Regioni con il tasso di occupazione più basso in Europa sono nel Sud Italia con meno della metà delle persone tra i 20 e i 6...

Condividi

Omicidio di Camorra, arrestato dopo 20 anni il presunto mandante

Omicidio di Camorra, arrestato dopo 20 anni il presunto mandante


NAPOLI - Per l'omicidio di Giovanni Attanasio, avvenuto 21 anni fa a Napoli, gli agenti della squadra mobile hanno arrestato Francesco Mazzarella, di ...

Condividi

Gragnano. Spari nel feudo del boss ‘o lione. Mistero sul ferito medicato

Gragnano. Spari nel feudo del boss ‘o lione. Mistero sul ferito medicato


Un clima pesante, che riporta alla mente gli anni terribili della faida di camorra degli inizi degli anni ’90. Quella tra i D’Alessandro e gli “...

Condividi

Poggiomarino. Il miracolo di Hamza, lascia l’ospedale dopo 3 mesi

Poggiomarino. Il miracolo di Hamza, lascia l’ospedale dopo 3 mesi


Nei giorni in cui Poggiomarino è sconvolta dalla morte di Gianfranco Sangiovanni, giovane commercialista morto dopo una battaglia lunga un anno contr...

Condividi

Castellammare. Nel mercato dei fiori sboccia soltanto la paura: «Se parliamo ci uccidono»

Castellammare. Nel mercato dei fiori sboccia soltanto la paura: «Se parliamo ci uccidono»


Il manifesto del potere della camorra sotto al Vesuvio è racchiuso in tre fogli di carta scritti al pc. Sotto l’ultima pagina non c’è una firma,...

Condividi

Agerola. Indagini sulla morte all’ospizio. «Ridateci il nostro Matteo»

Agerola. Indagini sulla morte all’ospizio. «Ridateci il nostro Matteo»


«Non cerchiamo colpevoli, la giustizia farà il suo corso. Noi vogliamo soltanto che venga dissequestrata la salma, per dare l’ultimo saluto al nos...

Condividi

Castellammare. Ucciso a botte dal figlio. Giovanni torna a casa morto

Castellammare. Ucciso a botte dal figlio. Giovanni torna a casa morto


Ucciso dal figlio, a botte. Un delitto che si è consumato nella cucina del loro appartamento a Silvi, un piccolo centro dell’Abruzzo, in provincia ...

Condividi

Castellammare. Principio d’incendio sul ponte della nave Trieste

Castellammare. Principio d’incendio sul ponte della nave Trieste


Principio d'incendio sul ponte due della nave Trieste, operai costretti ad evacuare. È accaduto pochi minuti fa nello stabilimento Fincantieri di Cas...