Condividi

Monti Lattari. Le nuove rotte dei narcos Di Lorenzo e Gargiulo

Monti Lattari. Le nuove rotte dei narcos Di Lorenzo e Gargiulo


Antonino Di Lorenzo, alias “o’ lignammone” e Ciro Gargiulo, “Ciruzzo ‘o biondo”, sono due nomi che tra Casola, Lettere e il circondario st...

Condividi

Oltre una tonnellata di droga  Condannati i contadini-narcos

Oltre una tonnellata di droga Condannati i contadini-narcos


Il verdetto Arrestata l’intera famiglia Buononato e l’aiutante Francesco Bozzaotre di Sant’Antonio Abate 15 anni di carcere incassati dai 4 ...

Condividi

Torre Annunziata. Costruiva super yacht ai narcos: torna libero l’armatore dei boss

Torre Annunziata. Costruiva super yacht ai narcos: torna libero l’armatore dei boss


In quel cantiere che affaccia sul mare di Torre Annunziata, tra le scogliere grigie e la sabbia scura, aveva creato una vera e propria scuderia. Una f...

Condividi

Dieci chili di droga in auto, condannato super-narcos

Dieci chili di droga in auto, condannato super-narcos


E’ stato fermato a Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, nel dicembre del 2017. Bloccato dalle sirene dei carabinieri nel cuore della piana di G...

Condividi

Napoletani scomparsi in Messico. Uno dei figli: “Vogliamo i nomi dei colpevoli”

Napoletani scomparsi in Messico. Uno dei figli: “Vogliamo i nomi dei colpevoli”


"Il segretario del Governo di Jalisco, in Messico, Roberto Lopez Lara, ha dichiarato in una conferenza stampa l'altro ieri che ci sono due mandati di ...

Condividi

Napoletani scomparsi in Messico. Prime informazioni dopo la ricompensa dei familiari

Napoletani scomparsi in Messico. Prime informazioni dopo la ricompensa dei familiari


La ricompensa da due milioni di pesos messa a disposizione di chiunque dia informazioni alle famiglie dei tre napoletani scomparsi in Messico "sta g...