Condividi

Castellammare: fermano una rissa. Pestati dal branco per vendetta

Castellammare: fermano una rissa. Pestati dal branco per vendetta


Castellammare - Un ragazzo a terra e due che gli si avventano addosso colpendolo con calci e pugni. Un pestaggio che avviene davanti a una birreria in...

Condividi

«Mi hai tradito con un altro». Picchiata davanti ai due figli

«Mi hai tradito con un altro». Picchiata davanti ai due figli


C’erano turisti da ogni parte del mondo a pochi passi dall’ingresso degli Scavi di Porta Stabia. Alcuni scattavano foto, altri giravano video. In ...

Condividi

Ottaviano. Maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione, arrestato un 26enne

Ottaviano. Maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione, arrestato un 26enne


Un 26enne di Ottaviano già noto alle forze dell'ordine è stato arrestato in flagranza dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di...

Condividi

Gragnano. Aggredisce e picchia la moglie incinta: arrestato 37enne

Gragnano. Aggredisce e picchia la moglie incinta: arrestato 37enne


I carabinieri della stazione di Gragnano hanno tratto in arresto un 37enne già noto alle forze dell'ordine resosi responsabile di maltrattamenti e le...

Condividi

Violentarono una 15enne sugli scogli a Napoli: scarcerati, faranno i pizzaioli

Violentarono una 15enne sugli scogli a Napoli: scarcerati, faranno i pizzaioli


A ottobre scorso erano stati arrestati con l'accusa di aver partecipato - anche se con ruoli diversi - alcuni mesi prima ad una violenza su di una rag...

Condividi

Massacrata con calci e pugni, rompe il naso alla compagna

Massacrata con calci e pugni, rompe il naso alla compagna


L’ennesima storia di amore malato, sfociato in violenza e in una scia di sangue lasciata sull’asfalto. Ancora una volta. Ancora a Terzigno, la cit...

Condividi

Maestre violente, processo lumaca: mamme in rivolta

Maestre violente, processo lumaca: mamme in rivolta


Un “legittimo impedimento” certificato dalla maestra a processo ha fatto slittare per la seconda volta l’udienza. Un’assenza che ha irritato...

Condividi

Domani duemila studenti in marcia per dire no alla camorra e alla violenza

Domani duemila studenti in marcia per dire no alla camorra e alla violenza


Oltre duemila studenti delle scuole cittadine di ogni ordine e grado, divisi in due cortei, venerdi' mattina sfileranno per le strade di Boscoreale ...