Albero nella Galleria Umberto: vandalizzato due volte nella notte


E' ormai una storia infinita quella dei vandalismi contro l'albero di Natale "dei desideri", allestito nella Galleria Umberto I di Napoli, nel cuore della citta'. Rubato prima di Natale e ritrovato dalla polizia, abbattuto in una seconda occasione e rimesso in piedi, la scorsa notte e' stato 'aggredito' ben due volte. Nella prima circostanza, la volante della polizia in servizio di pattuglia nella zona lo ha trovato sradicato e abbattuto. Sono stati chiamati i vigili urbani, e l'albero e' stato risistemato e transennato. Al secondo passaggio della volante, tutto in regola. Al terzo passaggio gi agenti hanno constatato che l'albero era stato portato via: le ricerche hanno permesso di ritrovarlo piu' tardi in una aiuola di piazzetta Montecalvario. Per l'ennesima volta e' stato recuperato e riconsegnato ai titolari del caffe' Gambrinus, che lo stanno ricollocando. "Stanotte le baby gang hanno portato via l'albero dei Desideri distruggendo i rosoni e i marmi della Galleria Umberto I usando seghe e martelli. I delinquenti stavolta hanno alzato il tiro, ma non ci arrendiamo", commenta il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, promotore con il Gambrinus dell'installazione dell'albero al quale, secondo tradizione, i napoletani affiggono bigliettini con i propri desideri per il nuovo anno.

30-12-2017 11:21:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso