Boom di prenotazioni, Ischia diventa azzurra: torna Berlusconi


Oltre 1500 prenotazioni negli alberghi, aliscafi con corse speciali ed anche i maxi schermo per la partita del Napoli che si terrà proprio nel giorno del lancio della kermesse. Sono 2500 le persone attese a Ischia per “Pronti a governare” la due giorni di Forza Italia che si terrà questo week end nell’isola colpita ad agosto dal terremoto. Sabato l’arrivo di Silvio Berlusconi.

Berlusconi a Ischia dopo 15 anni

“Non vediamo l’ora che ritorni”. Albergatori e ristoratori non stanno nella pelle, “Lo adoriamo” ripetono ad Armando Cesaro, capogruppo regionale Fi e organizzatore della manifestazione, anche oggi in sopralluogo nell’isola per definire gli ultimi dettagli ed assicurarsi che tutto andrà alla perfezione. Berlusconi torna a Ischia dopo più di quindici anni. Atterrerà sabato in elicottero: in mattinata si recherà a Casamicciola, nei luoghi colpiti dal sisma e alle 16.30 al Centro Congressi di piazza Santa Restituita a Lacco Ameno dove terrà il suo ‘comizio’, per ripartire subito dopo. Ma già da venerdì il Cavaliere sarà in Campania, a Ravello per fare da testimone al matrimonio della sorella della compagna, Francesca Pascale. A celebrare il rito in Comune, che si terrà venerdì 13 sfidando ogni superstizione, tra Marianna Pascale e Carlo Pasquale Gargiulo, cancelliere al tribunale di Napoli, sarà il coordinatore regionale di Forza Italia, Domenico De Siano.

Alberghi di lusso, cene e la partita del Napoli

Boom di adesioni con oltre un migliaio di prenotazioni in dieci alberghi, quasi tutti a cinque stelle. Big e iscritti del partito alloggeranno nei più rinomati hotel dell’isola verde tra cui il Mezzatorre Resort e Spa, il Regina Isabella, Le Canne, il Continental e il Reginella. “Tutti si autofinanzieranno” puntualizzano dal partito. Il pacchetto all inclusive con strutture convenzionate per la notte di sabato, un light dinner buffet e un light lunch costerà un contributo di 50 euro. Al di là di questo non mancheranno cene a base di pesce nei migliori ristoranti per i parlamentari e i dirigenti. Mentre Cesaro junior tifosissimo del Napoli sta facendo il possibile per organizzare maxi-schermo ed assicurare posti per tutti in vista del  match Roma-Napoli che si terrà sabato sera. In previsione dell’affluenza al porto di Napoli per raggiungere l’isola il partito sta mettendo in campo aliscafi con corse speciali. Oltre un centinaio i giornalisti accreditati in arrivo da tutta Italia per la kermesse forzista, presentata ieri con una conferenza stampa a Palazzo Madama.

Il programma

Tanti i ‘pezzi da novanta’ azzurri, con la delegazione campana al completo, attesi a Ischia. Tra cui De Siano, la portavoce del partito Mara Carfagna, il capogruppo alla Camera Renato Brunetta e al Senato Paolo Romani, gli onorevoli Luigi Cesaro, Cosimo Sibilia, Nunzia De Girolamo, Paolo Russo. Otto i tavoli tematici: ‘Giù le tasse’ su flat tax e fiscalità di vantaggio, occupazione sviluppo e welfare, sicurezza e controllo immigrazione, regionalismo differenziato e macroregioni, agricoltura come modello di sviluppo, giovani alla guida del partito, il centrodestra alla guida del Paese e non poteva mancare la discussione dedicata al terremoto e alla riqualificazione urbanistica. Nella giornata di domenica il report e le proposte con il saluto finale dei coordinatori regionali. Una manifestazione che si terrà in contemporanea con altri eventi previsti in Lombardia e in Veneto e con cui Forza Italia lancia la sfida per tornare alla guida del Paese.

Marina Cappitti

11-10-2017 14:20:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso