Castellabate, la nona edizione del Premio di giornalismo in memoria di Ripa


Consegnati a S. Maria Castellabate gli ambiti riconoscimenti a prestigiose firme del Giornalismo in nome di Giuseppe Ripa, intrepido giornalista Cilentano scomparso nel 2005. Ancora un’importante pagina di giornalismo con la IX Edizione del Premio che si è tenuto al Centro Congressi S. Scolastica.  L’evento giornalistico che è portato avanti con determinazione dall’Associazione Artistico Culturale Giuseppe Ripa e patrocinato dall’Ordine dei Giornalisti della Campania e diventato in questi anni un appuntamento importante nel campo del giornalismo professionista.  Il Premio con crescente impegno pone a centro dei riflettori il giornalismo dei quotidiani, del web, televisivo e radiofonico, con un’attenzione costante sul giornalismo culturale e d’inchiesta.

A essere insigniti del riconoscimento in questa Edizione 2017, sono stati: Alessio Falconio direttore di Radio Radicale; Pietro Treccagnoli giornalista de “Il Mattino”; Andrea Manzi direttore de “La Città”; Alfonso Amendola giornalista de “Il Mattino”; Alfonso Andria per la Cultura; Brigida Vicinanza giornalista di “Le Cronache”; Edoardo Scotti giornalista de “la Repubblica” e Giuseppe Galzerano scrittore ed editorialista.

La giuria del Premio che riunisce giornalisti professionisti e uomini di cultura, è presieduta da Ottavio Lucarelli, presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, affiancato da: Pietro Gargano, giornalista de “Il Mattino; Paolo Romano, giornalista; Giuseppe Ianni, presidente dell’Associazione Ripa; Gennaro Malzone scrittore e storico. Anche in questa IX Edizione si è tenuto l’incontro su “Giornalismo e Deontologia” valido per la formazione dei giornalisti la cui partecipazione al Premio costituisce Credito Formativo.

In un modo più incisivo la giuria del Premio Ripa, in questa edizione, ha voluto sottolineare importanti momenti nella comunicazione, attraverso la scrittura giornalistica, assegnando riconoscimenti ad interpreti della carta stampata e della radio che, con professionalità e senso dell’informazione, si sono schierati per l’affermazione di principi di un giornalismo libero che si identifica nei migliori valori democratici di un paese. 

23-05-2017 16:53:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso