Castellammare senza sindaco, sfiduciato Pannullo


Antonio Pannullo non è più il sindaco di Castellammare di Stabia. Nella tarda serata 14 consiglieri hanno firmato la sfiducia al primo cittadino. Agli 8 dell’opposizione (Gaetano Cimmino, Vincenzo Ungaro, Emanuele D’Apice, Antonio Cimmino, Alessandro Zingone, Michele Starace, Vincenzo Amato e Mara Murino) si sono aggiunti ben 6 consiglieri della ex maggioranza di Pannullo (Eutalia Esposito, Salvatore Ercolano, Nino Giordano, Angela Duilio, Antonio Alfano e Tina Donnarumma). Tutti hanno firmato le dimissioni alla presenza del notaio Gaeta di Gragnano. Regista dell’operazione il candidato alle prossime elezioni politiche con Forza Italia, Nello Di Nardo.

Tiziano Valle

05-02-2018 22:35:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso