Cosenza-Juve Stabia 2-4. Vespe pazzesche, Lisi segna un gol da urlo


La cura Carboni sembra funzionare. L'esordio del nuovo allenatore coincide con il risveglio della Juve Stabia che passa a Cosenza (4-2) e agguanta il Matera al terzo posto. Una gara, quella del San Vito-Marulla, pazzesca perchè le Vespe vanno sul 3-0 con i gol di Lisi e Kanoutè nel primo tempo e sempre l'ex Ischia fa 3-0 a inizio ripresa. La partita sembra in tasca per la Juve Stabia ma la rete di Baclet ridà vigore ai lupi silani che segnano ancora con l'ex Baclet. Carboni si cautela inserendo Giron, Manari e Mastalli finendo la gara con Lisi e Manari attaccanti di movimento. Ci pensa proprio Lisi a mettere la parola fine alla gara con una rete spettacolare che taglia le gambe al Cosenza. 

Torna alla vittoria la Juve Stabia e lo fa in una domenica in cui Carboni resta senza gli attaccanti Paponi e Ripa ma ritrova Cutolo e Matute. 

Michele Imparato

19-03-2017 17:14:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso