Ecco perché l'arenile di Castellammare è una bomba ecologica


Castellammare. Dati choc sull’arenile, arriva la conferma della contaminazione della spiaggia. Sarebbe da chiudere al pubblico ma l’amministrazione continua a sostenere il contrario. 

Dopo i dati pubblicati da Metropolis la polemica supera ogni immaginazione. E così ieri mattina, tutti gli amministratori vicini al sindaco Toni Pannullo si sono affrettati a condividere sui profili social un semplice comunicato stampa, contenuto nell’archivio di Stabiachannel.it, sulla fantomatica bonifica che permetterebbe oggi di dormire sonni tranquilli pur calpestando a piedi nudi l’arenile, in villa comunale e sulla spiaggia di via De Gasperi. Una bonifica al momento fantasma, perché nessuno si è affrettato invece a rendere noti i risultati dell’intervento.

L’amministrazione, però, conferma che chiederà a breve, all’Arpac, nuove analisi come quelle del 2008 che hanno praticamente confermato la contaminazione di tutto l’arenile, dalla villa comunale fino a Marina di Stabia. 

+++ leggi l'articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++

Daniele Di Martino

21-04-2017 11:45:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso