Fideiussioni false per 250 milioni: indagati 19 broker


Diciannove broker sono indagati per abusivismo finanziario e tentata truffa ai danni dello Stato per aver emesso polizze fideiussorie false, prive di copertura finanziaria, per oltre 250 milioni di euro, principalmente a ministeri, universita', regioni e comuni, proponendo condizioni vantaggiose inesigibili e intascando parte dei proventi. Questi i risultati di un'indagine del Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di finanza di Napoli, che ha sequestrato circa 650mila euro a sette societa' riconducibili agli indagati, risultati al centro di un'altra operazione antiriciclaggio della Procura napoletana del 2016.

10-11-2017 12:14:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso