Gomorra 3. Domenico Cuomo 'Cosimino' porta Gragnano nella serie


Gomorra 3, serie fortunata per ben 2 ragazzi di Gragnano. Davanti le telecamere per le riprese anche Domenico Cuomo, 13 anni, scelto per alcune “pose”. Proposto dalla LaborArt anche il 13enne è riuscito a lasciare in segno in un ruolo avvincente. Vicino al nuovo gruppo di criminali Domenico interpreta un personaggio al fianco anche di Luigi Imperato. «Così è iniziata quest'esperienza fantastica. Con Luigi il mio compagno di avventure, mi è sempre stato vicino e mi ha sempre aiutato a concentrarmi sul set, ci sono stati tanti altri attori bravissimi che recitavano con me e sentirmi parte e recitare con loro mi faceva sentire felice e entusiasta, anche se un po' stanco per le ore che passavamo alle volte al freddo, ma quando le mani si gelano e la bocca trema, il regista dice azione, quella parola è capace di farti alzare l’adrenalina al tal punto da sudare». Un’emozione descritta da un giovanissimo Domenico Cuomo che, nonostante le difficoltà vissute sul set, da attore provetto è andato avanti con la faccia alta.
Si racconta una Napoli che si muove soprattutto nella notte. «Le scene a cui ho partecipato sono state girate nel centro storico di Napoli e nella maggior parte delle volte in ore notturne. Da questa esperienza ho imparato e semmai rafforzato lo “spirito di sacrificio”. Essere professionale fa la differenza di un attore - sottolinea a doppia linea Luigi Imperato, dal set di Gomorra 3 - Sono momenti in cui si ha la voglia di andare oltre ogni limite. La stanchezza e le altre difficoltà passano in secondo piano. Di sicuro non è stata una passeggiata girare fino alle 3 o 4 del mattino e rientrare a casa alle 6. Ma sono pronto a rifarlo».

Elena Pontoriero

18-12-2017 11:16:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso