I Giovani e la Sicurezza Stradale, se ne parla a Nola

In un convegno che si prefigge di sensibilizzare i giovani neo patentati ad assumere comportamenti corretti e sicuri al volante


Sabato 8 Aprile, presso il Salone delle Armi del Tribunale di Nola, si terrà il convegno, organizzato dal Leo Club Nola “Giordano Bruno”, di promozione sociale e culturale sul tema nazionale del Multidistretto Leo 108 I.T.A.L.Y. intitolato “I Giovani e la Sicurezza Stradale”.

L’incontro si prefigge lo scopo di sensibilizzare i giovani neo patentati ad assumere comportamenti corretti e sicuri al volante, andando ad analizzare non solo gli aspetti tecnici, ma anche quelli legali e psicologici.

Inoltre, nel corso della manifestazione, la Polizia Municipale di Nola, guidata dal Comandante Luigi Maiello, simulerà un incidente stradale, dimostrando ai partecipanti le conseguenze di un cattivo o mancato utilizzo del casco e gli operatori del Comitato di Napoli della Croce Rossa, presieduto da Paolo Monorchio, daranno nozioni pratiche di primo soccorso.

Ai giovani studenti del Liceo “Giosuè Carducci” di Nola e Casamarciano e del Liceo “Enrico Medi” di Cicciano sarà data anche l’opportunità di percorrere un tracciato messo a punto per la dimostrazione della distorsione delle percezioni dopo l’assunzione di droghe o alcol.

All’evento parteciperanno: Francesco Urraro Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Nola, Ettore Nardi Consigliere Ordine degli Ingegneri di Napoli, Luigi Delle Cave Past Presidente Distretto Leo 108 Ya e Coordinatore per il Distretto Lions 108 Ya del Progetto “Educazione alla legalità”, Matilde Vitolo Presidente Leo Club Nola “Giordano Bruno”, Alessandro Petrosino Rappresentante  dell’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada, Biagio Ferrara Commissario Capo della Polizia di Stato, Dirigente del C.O.A. della Polizia Stradale per l'A/3, Francesco Iovino Consigliere delegato Strade, Trasporti e Mobilità della Città Metropolitana di Napoli, Arcangelo Urraro Avvocato penalista del Foro di Nola, Anna Sirignano, psicologa ed esperta del settore, Francesco Sirignano Istruttore Scuola Guida, Luigi Maiello Comandante della Polizia Municipale di Nola, gli operatori della Croce Rossa Italiana.

Il convegno è accreditato presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Nola ed è patrocinato dall’Ordine degli Ingegneri di Napoli.

 

Di seguito l’elenco dei relatori ed i relativi interventi:

MODERA

- Ing. Ettore Nardi, Consigliere Ordine degli Ingegneri di Napoli

SALUTI

- Avv. Francesco Urraro, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Nola

- Avv. Luigi Delle Cave, Past Presidente Distretto Leo 108 Ya, Coordinatore per il Distretto Lions 108 Ya del Progetto “Educazione alla legalità”

- Matilde Vitolo, Presidente Leo Club Nola “Giordano Bruno”

INTERVENTI

- Dott. Biagio Ferrara, Commissario Capo della Polizia di Stato, Dirigente del C.O.A. della Polizia Stradale per l'A/3 (L'incidentalità stradale: Fenomenologia e azioni di contrasto);

- Avv. Arcangelo Urraro, Avvocato penalista (Conseguenze penali degli incidenti stradali);

- Dott.ssa Anna Sirignano, Psicologa (Analisi degli aspetti psicologici al volante);

- Dott. Francesco Sirignano, Istruttore Scuola Guida Buscar di Nola (Cenni di buona condotta in strada e nozioni fondamentali di scuola guida);

- Dott. Alessandro Petrosino, Rappresentante Ass. Italiana Familiari e Vittime della Strada, sed. Napoli (Testimonianze);

- Croce Rossa Italiana sede di Somma Vesuviana (Prevenzione degli incidenti stradali causati dall’uso di droghe e alcol e dimostrazione di primo soccorso);

- Dott. Luigi Maiello, Comandante della Polizia Municipale di Nola (Uso del casco e simulazione di un incidente con e senza l’utilizzo del casco);

- Dott. Francesco Iovino, Consigliere delegato Strade, Trasporti e Mobilità Città Metropolitana di Napoli

06-04-2017 16:44:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso