Il Castello di Sicignano tra le bellezze nazionali


Sicignano degli Alburni. Il Tg3 Campania ha scelto il “Castello Giusso del Galdo” di Sicignano degli Alburni per rappresentare le antiche fortezze campane nella diciannovesima giornata nazionale dei castelli che quest’anno ricade sabato 13 e domenica 14 maggio.
Sabato 13 maggio alle 14, infatti, durante il Tg3 Itinerante, il giornalista Rino Genovese condurrà la diretta televisiva da Sicignano, alla scoperta della storia, dei piatti tipici, dell’artigianato, dei percorsi turistici, del patrimonio ambientale di uno dei borghi più suggestivi dell’entroterra salernitano.
Il Castello di Sicignano degli Alburni, noto come Castello Giusso, ha origini longobarde, costruito nei primi decenni dell’anno 1000 su commissione dei Principi di Salerno. Fortezza che passò, poi, sotto il dominio dei normanni come si evince dall’atto di donazione del 1086, in cui si fa riferimento al normanno Asclettino, conte di Sicignano degli Alburni. Tra il 1300 e il 1400 venne completamente ricostruito. La roccaforte è stata recentemente restaurata.
Il borgo di Sicignano è antichissimo, fondato intorno al 450 a.C. da Lucio Siccio Dentato, politico e militare romano. Anche se la prima attestazione documentaria del paese risale a un atto di donazione del 1086.
Il Tg Itinerante proporrà un focus sulle aziende che trasformano la castagna, la maggiore risorsa territoriale, in marron glacé, marmellate, dolci e farine. La trasmissione accenderà i riflettori sui prodotti del sottobosco, in primis le castagne, attraverso la visita in alcune delle aziende più floride. Sicignano, infatti, ha aziende che trasformano le castagne in farine, marmellate ed in molti altri modi, olre ad essere il primo comune italiano per produzione di fragoline di bosco.
Verranno, poi, presentati i prodotti caseari, i salumi e i piatti: dalle lagane abbotta pezzienti, alla sfrionzola di maiale e peperoni fino al classico mbrugltiell, involtino realizzato con interiora di  agnello ed alloro.
La location scelta per la puntata è piazza Umberto I, angolo affascinante che vede il castello apparire sullo sfondo.
 

11-05-2017 21:54:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso