Incubo allagamenti a Torre del Greco: nuove griglie per l'acqua piovana in Litoranea


Torre del Greco. Ventimila euro per scongiurare l’incubo allagamenti in Litoranea. Archiviato con l’ennesimo flop il primo nubifragio del nuovo anno – il ponte delle Fs si è “regolarmente” allagato, costringendo gli automobilisti ai soliti disagi provocati dalla pioggia – l’amministrazione comunale targata Ciro Borriello corre ai ripari per garantire un “inverno sicuro” agli abitanti del lungomare.

In attesa dell’inaugurazione del tratto finale della strada parallela a via Litoranea – il taglio del nastro era stato annunciato a settembre del 2016 dall’assessore ai lavori pubblici Luigi Mele, un annuncio-spot poi finito nel dimenticatoio – l’ente di palazzo Baronale ha aggiudicato i lavori per la realizzazione delle nuove griglie lungo l’intero tratto di collegamento tra via Alcide De Gasperi e viale Europa: gli interventi saranno eseguiti dalla ditta Progeco di villa Literno, vincitrice del bando da 33.000 euro promosso dal Comune con un’offerta al ribasso del 37,5% pari a complessivi 22.716 euro.

Salvo colpi di scena – leggi eventuali ricorsi presentati dalle restanti ditte in gara – i lavori dovrebbero cominciare a stretto giro. «Si tratta di interventi programmati da tempo dall’amministrazione comunale proprio per scongiurare il pericolo allagamenti in caso di pioggia – spiega il sindaco Ciro Borriello – I problemi registrati in Litoranea in occasioni di abbondanti precipitazioni sono legati, in larga parte, proprio al cattivo funzionamento delle griglie per il deflusso dell’acqua piovana. Le nuove griglie consentiranno di risolvere parzialmente il problema, in attesa degli ulteriori lavori già previsti per il lungomare».

Dunque, un primo passo per “tamponare” le emergenze in caso di ulteriori nubifragi all’ombra del Vesuvio e scongiurare il rischio dei “soliti” disagi sia all’altezza del ponte delle Fs sia all’altezza del sottopasso a ridosso dell’isola ecologica, già teatro di diversi allagamenti con automobilisti rimasti intrappolati da acqua e fango.

Alberto Dortucci

10-01-2017 09:14:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso