Ipc382-i, la IP cam che ci avverte se rileva dei movimenti


Il tema della sicurezza del cittadino quando si trova tra le mura domestiche è negli ultimi tempi al centro del dibattito politico e dei talk show televisivi. L’aumento di furti e rapine fa sentire un italiano su due non del tutto al sicuro anche quando si trova in casa, diffondendo una paura, seconda solo alle preoccupazioni di tipo globale, derivanti da terrorismo, crisi economica ed instabilità politica.

Non è quindi un caso che nella Legge di stabilità 2016 sia stato inserito un bonus sicurezza, che prevede un credito d’imposta sia per chi sottoscrive un contratto con un istituto di vigilanza che per chi installa telecamere di sicurezza per monitorare la propria abitazione, e così individuare eventuali violazioni, sia quando è in casa che quando è lontano.

Tra le videocamere più diffuse ed efficienti ci sono quelle IP, che trasmettono le immagini via Internet, consentendo di osservare quanto viene ripreso da ovunque ci si trovi nel mondo.

A questa categoria appartiene la Ipc382-i (ref. 123382) della società francese Avidsen, che, grazie a due motori interni, si muove nel piano orizzontale (per 350°) e in quello verticale (per 120°).

Si collega alla rete, attraverso presa ethernet (10/100) o Wi-Fi (802.11 b/g/n), così da essere accessibile e controllabile in tempo reale da remoto, mediante smartphone o tablet, su cui va installata un’app gratuita, Aviwatch, semplice e molto ben fatta, disponibile su App Store e Google Play.

Nella confezione di vendita, oltre la videocamera, sono presenti l’alimentatore (5V CC/ 1A), l’antenna Wi-Fi, una staffa snodabile con tasselli e viti per il fissaggio a parete.

Progettata per essere installata all’interno, la Ipc382-i è costruita con robusta plastica lucida di colore bianco ben assemblata. Ha dimensioni compatte ed un design moderno, che ne consentono l’inserimento in qualsiasi contesto.

Plug and play, quindi estremamente semplici, l’installazione e la configurazione non richiedono particolari conoscenze tecniche (durante la nostra prova, abbiamo impiegato non più di tre minuti). Basta avviare l’app ed inquadrare con lo smartphone un QR code, posto sulla videocamera, ed il gioco è fatto. Da segnalare che, in caso di necessità, è comunque disponibile un efficiente servizio clienti telefonico.

La Ipc382-i integra un sensore ottico CMOS ¼’’ a colori con risoluzione HD (1280x720 pixel). L’obiettivo ha un’apertura f:3.6mm con angolo di visione di 62.6°. Per la compressione video viene utilizzato il codec H.264. Ha due canali streaming: si può così configurare il primo con risoluzione massima, per utilizzarlo con i dispositivi collegati alla stessa LAN, il secondo, invece, con bassa risoluzione, per la visione in remoto, soprattutto quando si ha a disposizione un collegamento internet a bassa velocità in upload.

Come abbiamo avuto modo di verificare, durante il nostro test, la qualità delle immagini è buona in presenza di illuminazione, ma non molto chiara al buio, nonostante i LED IR integrati con portata di 10 m.

La presenza all’interno della cam di cassa audio e microfono consente la comunicazione bidirezionale tramite smartphone, tablet, quindi, oltre a vedere in diretta quanto accade in casa, si può anche ascoltare e, all’occorrenza, dialogare a distanza.

La Ipc382-i è dotata di motion detection, con sensibilità regolabile, che, se attivo, in caso di rilevamento di movimento, invia un alert, tramite app o email, e inizia a registrare video o ad archiviare istantanee su scheda microSD fino a 128 GB (inserita in uno slot) o su un server FTP.

In vendita nel sito www.avidsenstore.it e nei migliori negozi di elettronica, bricolage e fai da te, la Ipc382-i ha un prezzo di listino di 69,90 euro.

Gennaro Annunziata

15-05-2017 13:00:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso