Juve Stabia. Manniello rompe il silenzio: "Ora basta torti arbitrali"


Franco Manniello rompe il silenzio. Il presidente della Juve Stabia, si sa, quando si concede alla stampa lo fa soprattutto per esternare le ingiustizie subite dalla squadra. 

Il patron, per la prima volta in questa stagione, torna a parlare dopo aver seguito la sua squadra lontano dalla luce dei riflettori anche per impegni di lavoro. Contro la Virtus Francavilla, Franco Manniello è tornato nel rinnovato Menti per vedere dal vivo la squadra di Caserta e Ferrara. Dopo la partita di Cosenza Manniello si accoda alle dichiarazioni di mister Caserta. “Siamo stanchi di subire torti arbitrali - tuona il presidente della Juve Stabia - Dopo il rigore netto non dato contro il Francavilla per la trattenuta su Morero anche sabato scorso siamo stati penalizzati. Sul gol del Cosenza l’assistente era con la bandierina alzata e non capisco perché l’arbitro non ha fischiato interrompendo il gioco. Ora diciamo basta e pretendiamo più attenzione nei nostri confronti”. 

+++L'ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++

Michele Imparato

13-11-2017 12:26:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso