Maltempo. Frana tra Faito e Vico Equense, funivia ferma


Resta critica la situazione nell' area stabiese ed in penisola sorrentina a causa delle copiose piogge di queste ore. Un' altra frana ha invaso la strada di collegamento tra il Monte Faito e Vico Equense. La strada e' l' unica che collegare i residenti del Faito con i paesi a valle. Ieri, per realizzare un collegamento alternativo, l' Eav aveva ripreso le corse della funivia, che era stata chiusa domenica. L'impianto avrebbe essere riaperto questa mattina dalle 8,35 alle 15.25. Ma le avverse condizioni meteo lo hanno impedito. Pertanto residenti, turisti e commercianti del Monte Faito sono praticamente isolati gia' da due giorni. L' interruzione dei collegamenti sulla strada da Vico Equense al Monte Faito ha spinto qualche temerario a percorrere la via che da Castellammare di Stabia raggiunge la vetta attraverso i boschi del versante stabiese. Si tratta di una via dissestata, molto pericolosa, chiusa da molti anni, e percorsa dagli amanti della montagna a proprio rischio. Stamattina un automobilista e' rimasto bloccato tra i detriti che per le piogge ingombrano la sede stradale. Ne ha dato notizia il presidente del Parco dei Monti Lattari, Tristano Dello Joio, che chiede al Comune di Castellammare di Stabia di vigilare sull' accesso alla strada, per fare rispettare il divieto di transito.

07-11-2017 15:45:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso