Napoletano ricercato in Russia arrestato nel Trentino


 I Carabinieri di Ortisei hanno arrestato un cinquantacinquenne originario della provincia di Napoli su cui pendeva un provvedimento di cattura emesso dall'autorita' giudiziaria russa. L'uomo e' accusato dalla Corte Federale di San Pietroburgo di truffa. Il provvedimento, reso disponibile dall'Interpol, ha consentito ai militari di Ortisei, che Avevano identificato l'uomo nel corso di un servizio di prevenzione, di condurlo in Caserma e, poi, al carcere di Bolzano.

07-12-2017 12:19:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso