Real-Napoli 3-1, Zidane tiene alta la tensione: «Al San Paolo soffriremo»


"Un bel Real che ha fatto una bella partita ma non significa nulla, perche' adesso dobbiamo andare al San Paolo e dovremo soffrire". Sorridente ma per nulla certo di aver 'chiuso' la qualificazione, il tecnico delle merengue, Zinedine Zidane, riconosce che "anche il Napoli ha giocato bene. Abbiamo fatto inizio strepitoso - le sue parole a Premium - e abbiamo preso gol, dopo il pareggio pero' ci siamo rimessi in partita. Stasera abbiamo fatto quello che dovevamo fare, abbiamo sofferto, ma questo non significa nulla, adesso avremo il ritorno". Poi due parole su Benzema e C.Ronaldo, il primo tra i grandi protagonisti del match e il secondo stranamente poco incisivo: "Karim lo criticano ma ha personalita', gli mancava solo il gol e stasera ha segnato, ma Karim non fa solo gol ma fa anche gioco". Quanto al Pallone d'Oro "e' forte anche se non segna, oggi non l'ha fatto ma non fa niente, segnera' la prossima. Importante e' giocare bene e stasera lo abbiamo fatto".

15-02-2017 23:30:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso