Scafati, rapinò una prostituta: sconto in Appello per Vitiello


Scafati. Sconto pena di oltre tre anni  (rispetto ai cinque anni e quattro mesi del primo grado) per Vincenzo Vitiello, 31enne scafatese  accusato di rapina e violenza sessuale in concorso ai danni di una prostituta nigeriana.

L’uomo, che aveva parzialmente ammesso gli addebiti contestati, era con una banda di altri soggetti non identificati, quando nel novembre del 2010, dopo aver percorso mezzo Agro nocerino a bordo di un’autovettura, presero di mira la lucciola. 

+++ leggi l'articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++

21-04-2017 09:00:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso