Scossa di terremoto nel Salernitano, scuole chiuse


Paura la scorsa notte nel Vallo della Diana, in provincia di Salerno. Due differenti scosse di terremoto di magnitudo 3.8 sono state registrate a 4 km sud Est di Padula alle 22.38 e alle 00.38, con coordinate geografiche (lat, lon) 40.31, 15.68 ad una profondità di 11 km. I residenti della zona, terrorizzati, si sono riversati in strada ma non si registrano danni a persone o cose. Questa mattina i sindaci di diversi Comuni dell'area colpita hanno chiuso le scuole in via precauzionale. 

27-10-2017 10:28:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso