Sfonda con un calcio il vetro dell'ufficio postale di Gragnano: denunciato 60enne di Lettere


Ha sfondato il vetro dello sportello “raccomandate” minacciando i dipendenti dell’ufficio delle Poste sito in via Veneto: 60enne nei guai. Momenti di tensione, ieri mattina, nella centralissima via Veneto, a pochi metri dagli uffici del Giudice di pace e dal municipio, un uomo ha colpito con un calcio i vetri di divisione all’interno dei locali delle Poste creando il panico in pochi minuti. Il 60enne, originario di Lettere, ha raggiunto lo sportello “raccomandate” attendendo il suo turno. Al momento della richiesta del servizio è cominciata un’accesa dialettica tra l’uomo e il dipendente. Da testimonianze pare che il 60enne avrebbe richiesto «incessantemente la motivazione sul mancato recapito della propria corrispondenza». Ma la risposta da parte dell’operatore non è stata appagante per l’uomo tanto da scatenare una reazione violenta. Infatti, ormai in preda all’ira, il 60enne ha colpito con un calcio il vetro di divisione dello sportello mandandolo in frantumi. Il residente a Lettere è stato segnalato non soltanto per danni all’ufficio postale di via Veneto ma anche per interruzione del pubblico servizio. 

Elena Pontoriero

21-04-2017 11:47:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso