Torre del Greco, la strana coppia di ex ribelli a caccia di un assessorato


Torre del Greco. In politica tutto può accadere. E ripetute prove - in soli due anni e mezzo - sono arrivate dalla maggioranza guidata dal sindaco Ciro Borriello. Ma l’ennesima trattativa in corso a palazzo Baronale - al momento, solo allo stato embrionale - lascerebbe, in caso di fumata bianca, tutti a bocca aperta.

Una nuova e strana coppia si starebbe, infatti, formando in municipio per portare a casa una delle due poltrone da assessore rimasta vacanti in giunta. Da un lato l’ex pecorella smarrita - rientrata in extremis all’ovile - Stefano Abilitato e dall’altra il “coccodrillo” Ciro Piccirillo, rimasto ai margini della maggioranza dopo l’increscioso show messo in scena durante il consiglio comunale dei veleni.

A prospettare l’incredibile intesa al sindaco Ciro Borriello sarebbe stato - proprio il golden boy di Forza Italia, a cui il leader locale del centrodestra non avrebbe chiuso la porta in faccia. Anzi.

Alberto Dortucci

+++ leggi tutti i dettagli e gli approfondimenti oggi su Metropolis Quotidiano +++

06-01-2017 08:19:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso