Tragedia a Giugliano, schianto fatale in moto per un carabiniere


Un uomo di 44 anni, Massimo Liguori, è morto in un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di oggi lungo la circumvallazione esterna di Napoli, nel tratto che attraversa il Comune di Giugliano. L'uomo, un carabiniere in congedo, era in sella ad uno scooter e indossava il casco e stava percorrendo la strada, proveniente da Lago Patria, in direzione Giugliano. All'improvviso però ha perso il controllo della moto che ha terminato la sua corsa contro il guardrail. Il corpo di Liguori è stato sbalzato però sulla corsia opposta: il 44enne è morto sul colpo. Sul posto sono giunti i soccorritori del 118 e gli agenti della polizia municipale di Giugliano, guidati dal colonnello Maria Rosaria Petrillo, che hanno avviato gli accertamenti del caso.

11-01-2017 20:41:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso