Truffò un'anziana di Vico Equense, arrestato pregiudicato: incastrato dall'identikit fatto dalla nonnina


 

Aveva truffato un' anziana donna a Vico Equense (Napoli), fingendo di consegnarle un vaglia destinato al nipote. Umberto De Rosa, 59 anni, di Casavatore già denunciato in passato, è stato arrestato dai Carabinieri con l' accusa di truffa pluriaggravata. Il 22 gennaio scorso l' uomo aveva suonato alla porta di una donna di 79 anni, a Vico Equense, fingendo di dover consegnare al nipote, amministratore del condominio, una busta contenente un vaglia di 3 mila euro.
    Ottenuto il numero di cellulare dell' uomo, aveva finto di chiamarlo e di concordare con lui la consegna della busta alla donna, alla quale aveva chiesto 498 euro, più due di mancia.
    Scoperta la truffa l' anziana si era rivolta ai Carabinieri che, sulla base della descrizione fornita dalla 79 enne e dalla sorella, e con l' aiuto di immagini del sistema di videosorveglianza sono risaliti a De Rosa.

Salvatore Dare

11-01-2017 13:05:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso