Turris, Carannante nella bufera ma per adesso resta al suo posto


E' stata una notte di riflessioni in casa Turris. La sconfitta dei corallini contro il Francavilla, diretta concorrente per la corsa alla salvezza, a una settimana dalla batosta casalinga contro la Sarnese ha fatto arrabbiare ancora una volta i tifosi che avevano chiesto un cambio di marcia alla squadra che non c'è stato. Contro la formazione di Lazic i biancorossi non hanno offerto una grande prova e soprattutto sono usciti con le ossa rotte, con l'incognita legata al ricorso presentato contro i sei punti inflitti qualche settimana fa. Oggetto delle critiche da parte di una parte dei tifosi biancorossi il tecnico Roberto Carannante. L'allenatore napoletano, tuttavia, gode della fiducia della società che ha scelto di continuare ad andare con lui.

13-11-2017 10:00:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso