Venditti a Paestum ricorda Falcone e Borsellino


Inno alla legalità e alla pace. Antonello Venditti ha lanciato un messaggio importante dal palco allestito tra i Templi di Paestum, dove si sta esibendo in concerto. Ricordati i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, magistrato ucciso dalla mafia negli anni Novanta. Un ricordo che il pubblico campano, arrivato da ogni parte della regione per ascoltare la performance del cantautore romano, ha apprezzato tributando un grosso applauso all'artista capitolino. Parole cariche di significato quelle di Antonello Venditti, mentre su un mega schermo alle sue spalle è comparsa la foto simbolo che ritrae i due giudici mentre parlano durante un convegno. 

Alfredo Boccia

16-08-2016 23:14:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA


Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso