«Alla faccia loro: chi non salta è comunista»: il brindisi trash alla cena di Salvini


Napoli. Alla fine della cena con i "simpatizzanti" di Napoli e provincia, il leader della Lega Nord si è lanciato un un brindisi "alla faccia loro" incitando i presenti a saltare al grido "chi non salta è comunista". In prima linea il sindaco di Torre del Greco, Ciro Borriello.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso