Bruxelles, le lacrime strazianti di una bimba sul corpo della mamma


Un filmato straziante, realizzato da un tassista, Francisco Izquierdo, pubblicato su YouTube e ripreso dai maggiori network internazionali, tra cui la Cnn. Nel video, girato all’aeroporto di Bruxelles dopo l’attentato che ha provocato decine di morti, si vede una bambina che piange sul corpo di quella che potrebbe essere la madre. Tra i detriti, il caos e il fumo, la bimba è tutta sola, disperata, ma l’uomo che sta girando il video non può aiutarla: la polizia gli aveva detto infatti di non spostarla da lì, perché la donna a fianco a lei poteva essere sua madre, e in quel caso sarebbe stato più semplice identificarla. Il tassista, traumatizzato, stava cercando tra le macerie suo figlio, che lavorava nel ristorante dell’aeroporto. Intervistato dalla Cnn, ha detto: “Quelle immagini sono ancora nella mia mente, continuo a vedere quella bimba che piange, e piange, e continua a piangere”. Il filmato ripreso da Izquierdo è stato utile anche agli inquirenti, perché offre una panoramica dell’aeroporto nei minuti immediatamente successivi all’attentato.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso