Carrozziere ucciso dal fidanzato della figlia a Salerno: sopralluogo sulla scena del crimine


Questo pomeriggio i carabinieri del Comando provinciale di Salerno, insieme al pm del Tribunale di Salerno, Elena Guarino, sono ritornati nel rione Fornelle per un nuovo sopralluogo nell'appartamento dove si è consumato ieri sera l'omicidio di Eugenio Tura De Marco, il 60enne carrozziere di Salerno ammazzato dal fidanzato della figlia, il 22enne Luca Gentile.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso