Casoria, tentano di rapinare una farmacia, messi in fuga da clienti e titolare, arrestati


Entrano in farmacia, minacciano clienti e titolare con una pistola ad altezza uomo (che più tardi si scoprirà essere a salve), ma vengono messi in fuga dal titolare e dai clienti. E’ successo a Casavatore il 13 aprile scorso. Il comandante della stazione di Casavatore ha ricevuto la richiesta di aiuto sul telefonino e, libero dal servizio, è intervenuto intercettando a poca distanza i 2 malfattori in fuga. Il militare è riuscito a bloccarne uno dopo un breve inseguimento: addosso ancora la pistola a salve priva di tappo rosso con cartucce nel caricatore e le chiavi dello scooter usato per giungere fino alla farmacia. Abbandonato davanti al negozio, era stato rubato qualche giorno prima. E' stato arrestato dai Carabinieri di Casavatore, il secondo autore di una rapina a una farmacia del piccolo centro nel Napoletano. Si tratta di un 19enne di Casoria, già noto alle forze dell'ordine
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso