Clochard senza acqua in ospedale a Salerno, scatta la gara di solidarietà


Il responsabile provinciale giovanile di "Noi con Salvini", Tiziano Sica, e il responsabile cittadino giovanile, Giovanni Milanese, insieme al fondatore nonché responsabile del gruppo di protesta popolare salernitana, Marco Gregorio, continuano la protesta per il degrado che imperversa a Salerno. "Grazie a questa nostra iniziativa siamo venuti a contatto anche con un’altra realtà che non ci aspettavamo e che in più occasioni ci ha lasciato sgomenti, quella delle difficoltà economiche e sociali in qui versano alcuni dei nostri concittadini", hanno spiegato. "Ci siamo imbattuti, infatti, in Sabatino Leone, il clochard abbandonato dai servizi sociali da molti mesi a dormire all’aperto su di una panchina di fronte la stazione della metropolitana di Pastena con una grave patologia medica e che solo dopo l’intervento nostro e della stampa ha avuto, finalmente, cure ed assistenza. Continuiamo comunque ad assisterlo visto che è stato lasciato in un letto di ospedale senza essere comunque aiutato, provvediamo noi infatti a fargli avere acqua, ricarica al telefonino e quant’altro". Adesso il "tour" continuerà nelle frazioni collinari della città d'Arechi. Domani, lunedì primo agosto, i salviniani saranno a Matierno presso l’ufficio postale per mostrare ai residenti della zona quanto hanno documentato e a settembre ricominceranno con i gazebo per la raccolta firme della petizione popolare salernitana da presentare in Comune. «Ora stiamo seguendo la vicenda del bimbo di Matierno affetto da una rara patologia che ha bisogno di un vitale intervento chirurgico», hanno detto. nei prossimi giorni contatteremo la famiglia per fargli avere quanto siamo riusciti a raccogliere e nel frattempo, a quanti di buon cuore che vogliono dare una mano al piccolo Francesco, facciamo un appello, contattateci sulla pagina Facebook del movimento di “Protesta popolare salernitana” o sulla pagina di “Noi con Salvini Giovani Salerno” e vi indicheremo come aiutarlo.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso