Giffoni Experience, novità sulle Giurie 2016 dal direttore Gubitosi


Oltre diecimila i ragazzi che da tutto il mondo hanno fatto richiesta di entrare a far parte della più giovane, colorata, allegra, numerosa e multietnica giuria del mondo, quella del Giffoni Film Festival. Ogni anno i numeri aumentano e le richieste si moltiplicano, ma per questa edizione 2016 sono stati davvero battuti tutti i record. I sistemi di registrazione, nell’arco di pochi secondi, sono letteralmente andati in tilt a causa delle tantissime richieste arrivate tutte contemporaneamente. Senza contare le migliaia di ragazzi che non hanno proprio tentato la fortuna, scoraggiati dall’idea di vivere la delusione di non essere riusciti ad aggiudicarsi quel posto tanto ambito e desiderato. Ad annunciare le prime novità del Giffoni Film Festival 2016, è stato il direttore Claudio Gubitosi che su streaming sui social del festival ha rivolto un saluto caloroso ai giovani giffoners. “Vi aspetto – ha detto – frattanto studiate e concentratevi su eventuali esami. Se, però, non siete riusciti ad entrare nelle nostre sezioni per quest’anno, non disperate: il prossimo anno avremo la Multimedia Valley e quindi tanti più spazi a voi riservati”.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso