Il procuratore Franco Roberti sale in cattedra all'Ateneo di Salerno


Franco Roberti, capo della Direzione nazionale Antimafia, oggi è stato protagonista di “Obiettivo Legalità”, il convegno organizzato all’Università di Salerno. Si è parlato di contrasto alle mafie, le misure di prevenzione, l’amministrazione giudiziaria e la destinazione dei beni confiscati alla criminalità organizzata. Il convegno è stato rivolto a tutti gli studenti ed i professionisti affinché si realizzi una visione ampia e concreta delle metodologie e delle azioni nel contrasto alla criminalità organizzata. Grazie alla collaborazione con le più alte cariche dello Stato in materia giudiziaria, il convegno ha voluto offrire un quadro tecnico e ben articolato delle attività di contrasto, dimostrando come la sinergia tra gli apparati agevoli il raggiungimento delle vittorie sulle mafie.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso