Pd, scandalo liste. Valeria Valente ascoltata in Procura


Valeria Valente è stata ascoltata dai magistrati della Procura di Napoli sul caso dei candidati ignari nelle liste che hanno sostenuto la sua candidatura a sindaco di Napoli alle ultime elezioni. I casi sono già nove, ma gli investigatori sono alla ricerca di altri possibili candidati inseriti in lista senza autorizzazione. Per lo scandalo imbarazzante che mina il Pd Napoletano è indagato il consigliere Madonna, mister 3.614 voti, il più votato del Pd.
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Ho capito, chiudi questo avviso